Come scrivere il post Google+ perfetto

Posted by | febbraio 21, 2014 | Social Media Marketing | No Comments
Come scrivere il post Google+ perfetto

Linee guida per un perfetto post su Google+

Negli ultimi anni Google+ ha iniziato a colmare il gap che presentava nei confronti di Facebook e Twitter. Poiché molte aziende ed utenti hanno deciso di utilizzare e sfruttare le potenzialità di questo social network, blogger e consulenti social media marketing hanno rivolto la propria attenzione a come presentare al meglio i contenuti su Google+.

Tra questi c’è Dustin W. Stout che ha inviduato delle linee guida per comporre il perfetto post di Google+ per attirare l’attenzione del lettore.

1. Titolo 

Inizia con un titolo, proprio come si trattasse di un post sul blog. Se stai postando un link ad un post di un blog, basta inserire il titolo stesso del post. Se stai solo facendo un post qualsiasi cerca comunque di dargli un titolo

Se vuoi inserire il titolo in grassetto, scrivi il testo contenuto tra asterisco (*), mentre per il corsivo compreso tra l’underscore (_)

2. Riassunto

Riassumere al lettore cosa stiamo condividendo in modo da invogliarlo a cliccare l’articolo completo.

3. Collegamento

 Indicare chiaramente al lettore la presenza di un link verso l’articolo o post del blog. Meglio utilizzare un URL shortener come goo.gl, bit.ly o altro servizio simile. Riducono la lunghezza del link permettono anche di monitorare quante volte è stato cliccato quel link.

4. Commento

Condividi la tua opinione o punto di vista. Siamo su un social network e gli utenti vogliono sapere quale la tua opinione ed essere invogliati maggiormente a leggere il contenuto che gli proponi.

5. Engagement

Invitare e coinvolgere gli utenti facendoli rispondere nei commenti. Per esempio ponendo loro una domanda relativa all’articolo.

 6. Hashtags #

Scegliere hashtags pertinenti e specifici con il post, evitando di usarne in modo eccessivo per non sembrare spammer. Massimo 3/4 hashtags a post.

7. Immagine

Fullstream Google+

Visualizzazione “flusso pieno” su Google+

Utilizzare immagini in alta qualità invoglia gli utenti a leggere, condividere e mettere +1 ai post di Google+. Inoltre utilizzando immagini di alta qualità è probabile che il post venga postato a “flusso pieno” e farsi notare sarà più facile.

7 semplici consigli per aumentare il numero di +1 su Google+ e migliorare la propria visibilità sui social network

Consigli per scrivere il post perfetto su Google+

fonte infografica [dustn]

fasal82

fasal82

Mi ero immaginato ingegnere e mi sono scoperto web designer. Gioco con i colori e le sfumature, le forme e le strutture... Internet è la mia casa e i social media le sue stanze. A calcio mi difendo e a tavola pure, se non rispondo al telefono sto acquistando l’ultima novità tecnologica
fasal82

Lascia il tuo commento

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Vuoi migliorare la visibilità della tua attività? Richiedi una consulenza web marketing Contattami